Partecipazione imprese artigiane a mostre, fiere, esposizioni

15 marzo 2023

TEMPISTICA

La domanda deve essere presentata unitamente alla rendicontazione della spesa, AL TERMINE DEL PROGRAMMA DI INVESTIMENTO, attraverso il portale della Regione Friuli-Venezia Giulia, accedendo con SPID o firma digitale.

Termini di presentazione: dal 31 marzo 2023 al 30 novembre 2023 secondo l'ordine cronologico di presentazione e fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.

 

 

ATTIVITÀ FINANZIABILI

Si possono presentare fino a un massimo due manifestazioni, comunque entro i limiti massimali e minimali di spesa.

Il calendario fieristico nazionale è il seguente:

https://www.cata.fvg.it/wp-content/uploads/2023/03/News-2022-12-02-Calendario_nazionale-ITA_2023.-Versione-2.12.2022.xlsx

https://www.cata.fvg.it/wp-content/uploads/2022/06/News-2022-05-06-Calendario-nazionale-ITA_2022_vers.06.05.2022.xlsx

 

SPESE AMMISSIBILI

a) tassa di iscrizione;

b) affitto della superficie espositiva, anche preallestita;

c) allestimento della superficie espositiva, ivi compresi il noleggio delle strutture espositive, delle attrezzature ed arredi, la realizzazione degli impianti, il trasporto ed il montaggio/smontaggio.

c) bis costi per la partecipazione mediante l’utilizzo delle piattaforme web.

 

SPESE NON AMMISSIBILI (A TITOLO ESEMPLIFICATIVO)

-spese diverse da quelle specificate in SPESE AMMISSIBILI;

-oneri connessi all’IVA, qualora non costituisca un costo, ed altre imposte, tasse, valori bollati, interessi debitori, aggi, perdite di cambio ed altri oneri meramente finanziari, ammende e penali;

-spese generali, trasferte dei dipendenti e dei soci/titolari dell’impresa.

 

 

BENEFICIARI

Microimprese, le piccole e medie imprese, i consorzi e le società consortili, anche in forma cooperativa, iscritti all’Albo provinciale delle imprese artigiane (A.I.A.).

 

Per imprese artigiane di piccolissime dimensioni si intendono quelle rientranti nella definizione di microimpresa (massimo 9,99 dipendenti) e realizzano un fatturato annuo oppure presentato un totale di bilancio annuo non superiori a 500.000,00 euro.

 

 

IMPORTO DEL CONTRIBUTO

L’intensità dell’aiuto è pari al 30% delle spese ammissibili ed è elevata al 40% qualora sussista una delle seguenti condizioni:

a) imprese artigiane appartenenti all’imprenditoria giovanile;

b) imprese artigiane appartenenti all’imprenditoria femminile;

c) imprese artigiane localizzate nelle aree di svantaggio socioeconomico.

 

L'intensità dell'aiuto è elevata di 5 punti percentuali per le imprese cui sia stato attribuito il rating di legalità con delibera dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato.

 

La spesa complessiva ammissibile deve rientrare nei seguenti limiti:

-importo minimo pari a 2.000,00 euro

-importo massimo pari a 40.000,00 euro.

 

Gli incentivi di cui al titolo II non sono cumulabili con altri incentivi pubblici ottenuti per le stesse iniziative ed aventi ad oggetto le stesse spese.

Sono ammissibili le spese sostenute a partire da 01/01/2022.

 

 

DOCUMENTI

-Riepilogo dei costi sostenuti

-Elenco analitico delle spese sostenute

-Dati generali dell’impresa e relazione illustrativa dell’iniziativa realizzata

-Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà

-Dichiarazione attestante i requisiti di ammissibilità e gli obblighi

-Modello di dichiarazione liberatoria del fornitore

-Prima pagina della domanda di contributo contenente il bollo annullato

-Quietanza di versamento del modulo F23 o F24              

-Documentazione comprovante l’avvenuto pagamento della spesa, unitamente a copia degli estratti conto completa di tutte le pagine

 

Qualora foste interessati al bando di contributo di cui al presente documento e vogliate avvalervi del nostro intervento e supporto, compilate i campi predisposti nel sito:

http://www.favaroassociati.com/attivita/contributi-e-finanziamenti/43

Archivio news

 

News dello studio

feb21

21/02/2024

Bando ISI INAIL 2023

Bando ISI INAIL 2023

TEMPISTICA La procedura informatica per la compilazione della domanda è attiva dal 15 aprile 2024 al 30 maggio 2024 compresi.     ATTIVITÀ

gen29

29/01/2024

INVESTIMENTI DIGITALI REGIONE FVG

INVESTIMENTI DIGITALI REGIONE FVG

TEMPISTICA La domanda di contributo potrà essere presentata dall’impresa a partire dalle ore 10.00 del giorno 14 marzo 2024 e sino alle ore 16.00 del giorno 30 aprile

gen15

15/01/2024

Contributi per rimozione e smaltimento amianto FVG

Contributi per rimozione e smaltimento amianto FVG

  TEMPISTICA La domanda di contributo può essere presentata dall'1 al 28 febbraio di ogni anno (Valutazione a sportello fino ad esaurimento fondi) È

News

feb21

21/02/2024

Rendicontazione di sostenibilità: nuovi ostacoli per la professione

L’Associazione Nazionale dei Commercialisti

feb28

28/02/2024

Accertamento tributario: la riforma punta su contradditorio preventivo e adesione

Il decreto di revisione e semplificazione