Bando artigianato Veneto

10 agosto 2022

TEMPISTICA

La domanda di sostegno deve essere compilata e presentata esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema Informativo Unificato della Programmazione Unitaria (SIU) della Regione Veneto. Per poter compilare la domanda è necessario ottenere le credenziali tramite lapplicativo GUSI, attivo al seguente link: https://siu.regione.veneto.it/GUSI/.

La domanda può essere presentata a partire dalle ore 10.00 di martedì 06 settembre 2022, fino alle ore 12.00 di giovedì 29 settembre 2022.

 

 

ATTIVITÀ FINANZIABILI

Sono ammissibili i progetti di investimento volti a introdurre nelle imprese artigiane innovazioni tecnologiche di prodotto e di processo, ad ammodernare i macchinari e gli impianti e ad accompagnare i processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale, anche in unottica di sviluppo sostenibile.

Il progetto ammesso all'agevolazione deve essere concluso ed operativo entro il termine perentorio del 2 ottobre 2024.

 

Sono ammissibili le spese relative a beni materiali, beni immateriali e servizi rientranti nelle seguenti categorie:

-macchinari, impianti produttivi, hardware e attrezzature (no cellulari, tablet, ecc.);

-autocarri a esclusivo uso aziendale (purché di categoria ambientale Euro 6 e con alimentazione diversa da quelle esclusivamente diesel o benzina);

-software e realizzazione di sistemi di e-commerce;

-opere murarie e di impiantistica;

-spese per la realizzazione di impianti a fonti rinnovabili;

-spese generali (spese per l’acquisto di arredi, di brevetti, licenze, know-how o di conoscenze tecniche non brevettate, banche dati, ricerche di mercato, campagne promozionali anche tramite social network, acquisizione e realizzazione di spot TV e radio, brochure, locandine, volantini o similari, canoni, locazioni e fitti, energia, spese telefoniche, etc.).

 

Le spese devono essere sostenute e pagate interamente dal beneficiario tra il 1° settembre 2022 e il 2 ottobre 2024.

 

 

BENEFICIARI

Imprese artigiane iscritte all’Albo Imprese Artigiane (AIA) con sede legale o unità operativa nella Regione Veneto.

 

 

IMPORTO DEL CONTRIBUTO

L’intensità dell’aiuto è pari al 40% delle spese ammissibili

 

La spesa ammessa è di:

-importo minimo pari a 25.000,00 euro

-importo massimo pari a 250.000,00 euro.

 

Gli incentivi di cui al titolo II non sono cumulabili con altri incentivi pubblici ottenuti per le stesse iniziative ed aventi ad oggetto le stesse spese.

In fase di rendicontazione, la spesa ritenuta ammissibile deve essere almeno pari al 60% dell’importo originariamente riconosciuto in fase di ammissione all’agevolazione.

 

Alle seguenti voci sono però apposti i seguenti limiti di spesa:

-autocarri a esclusivo uso aziendale (purché di categoria ambientale Euro 6 e con alimentazione diversa da quelle esclusivamente diesel o benzina) à massimo € 10.000 di contributo;

-software e realizzazione di sistemi di e-commerce à massimo € 10.000 di contributo;

-opere murarie e di impiantistica à contributo massimo di € 10.000 se l’importo riconosciuto per la spesa, alla voce “macchinari”, è inferiore a € 50.000; contributo massimo di € 20.000 se l’importo riconosciuto per la spesa, alla voce “macchinari”, è pari o superiore a € 50.000;

-spese per la realizzazione di impianti a fonti rinnovabili; à contributo massimo di € 8.000 per impianti fino a 20kw; contributo di € 20.000 per impianti oltre i 20kw;

-spese generalià massimo € 3.500 di contributo.

 

NON SONO AMMESSE LE SPESE RELATIVA ALL’I.V.A., ANCHE SE INDETRAIBILE

 

 

 

Qualora foste interessati al bando di contributo di cui al presente documento e vogliate avvalervi del nostro intervento e supporto, compilate i campi predisposti nel sito:

http://www.favaroassociati.com/attivita/contributi-e-finanziamenti/43

Archivio news

 

News dello studio

set9

09/09/2022

Green new deal

Green new deal

TEMPISTICA Le imprese possono presentare la domanda esclusivamente on line, a partire dal 17 novembre 2022, anche in forma congiunta, dal lunedì al venerdì (ore

set8

08/09/2022

Acquisizione di attestazioni e certificati di sistema e di prodotto

Acquisizione di attestazioni e certificati di sistema e di prodotto

TEMPISTICA La domanda deve essere presentata a mezzo pec. Termini di presentazione: dalle ore 9.00 del 1 settembre 2022 al 31 ottobre 2022 secondo l'ordine cronologico di presentazione

set5

05/09/2022

Bando parco agrisolare

Bando parco agrisolare

TEMPISTICA È possibile inoltrare domanda a partire dalle ore 12 del 27 settembre 2022 e fino alle ore 12 del 27 ottobre 2022. I lavori per la realizzazione degli interventi previsti

News

set27

27/09/2022

Assirevi, Documento di Ricerca n. 249

La relazione di revisione sul bilancio:

set30

30/09/2022

Riduzione IRPEF fino a 491 euro per il personale di Forze di polizia e Forze armate

Al personale delle Forze Armate e di Polizia

set30

30/09/2022

Smart working: come orientarsi tra scadenze e nuove proroghe

Dal mese di giugno a settembre lo smart